Pneumatici 4 stagioni Kumho

Anche gli indici di Load e velocità devono corrispondere al veicolo (CFR.la figura in basso a 89 ore). H identifica un pneumatico ammesso fino a 210 km/h. Un pneumatico invernale recante la marcatura ” T ” è ammesso solo fino a 190 km/h. I veicoli che trasportano più di 240 km/h devono avere uno pneumatico invernale con indice di velocità V. Se la velocità massima del veicolo supera l’indice di velocità dei pneumatici da neve, non devono guidare i veicoli a meno che non siano muniti di uno speciale adesivo di velocità nella zona di visibilità del conducente.

Sia i distributori locali di pneumatici che il commercio Online offrono sempre prezzi di vendita e di pneumatici da neve. Se il prezzo è troppo buono per essere vero, è importante chiedere L’età del pneumatico. Anche i pneumatici inutilizzati perdono ogni anno la qualità e la perforazione. Dopo 10 anni al massimo, i pneumatici non possono più essere usati per la strada.

Kumho Solus Vier KH21

Il numero DOT (immediatamente dopo la misura del pneumatico sul fianco del pneumatico) consente di determinare il mese esatto di produzione di un pneumatico. Per esempio, il DOT numero 2315 dice che il pneumatico e ‘ sulla 23esima. Il prodotto è stato prodotto nella settimana di calendario 2015. Se uno scambio Online non indica L’età di un pneumatico, è meglio che non lo faccia. Idealmente, comprano solo pneumatici da neve prodotti di recente o Dell’anno scorso.L’obbligo di maturità invernale prevede che le gomme da neve debbano essere attaccate all’Auto una volta che la neve, il ghiaccio o la neve sono maturi per la strada. Gli pneumatici da neve sono contrassegnati con la marcatura M+S (fango e neve). Tuttavia, tale etichettatura è permessa solo in via transitoria. Infatti, la modifica dell’obbligo di maturazione invernale stabilisce che, a partire dal 2024, solo il simbolo del fiocco di neve contenente le tre mele di montagna sarà considerato sufficiente (3 Peak Mountain Snow Flake, 3PMSF). Tuttavia, esistono direttive diverse anche all’interno dell’Unione europea. In Austria, ad esempio, il fiocco di neve da solo non vale.Kumho Solus Vier KH21

Kumho Solus HA31

I cerchioni possono essere un vero ammiratore della macchina. Ma oltre agli aspetti visivi, i cerchioni sono importanti anche per la sicurezza e la guida della vostra auto. La scelta del cerchio giusto deve tener conto di molti fattori. Leggete qui come raggiungere un cerchio perfetto per il vostro veicolo.

Trovate il cerchione perfetto per il vostro veicolo: il percorso veloce si trova attraverso i dati del veicolo. Ma C’è un modo migliore. Il modo più veloce e semplice per trovare il cerchione perfetto per la tua Auto con il modulatore di cerchioni. In pochi passi, potete raggiungere il vostro cerchio ideale e, se volete, mandarlo direttamente a Un’officina o a un servizio di pneumatici vicino a voi e installarlo in modo professionale. Basta scegliere il modello e L’esecuzione della macchina e basta!

Ma quale pressione atmosferica è quella giusta? Il modulo è fornito dal costruttore del veicolo e si trova nei documenti o in una tabella di pressione degli pneumatici. Spesso si trova anche su un adesivo vicino alla porta Dell’auto. Se vi si trova 2,5 bar, non è la pressione assoluta, ma la sovrappressione rispetto alla pressione ambiente. Quest’ultimo è di circa 1 bar, il che dà una pressione assoluta di 3,5 bar. Tuttavia, dato che i dispositivi di misura dei pneumatici delle stazioni di servizio indicano sempre la pressione relativa Dell’aria, non deve interessare l’automobilista. Se nei documenti ci sono 2,5 bar, questo è anche il valore decisivo per la misurazione e il riempimento. E ‘ importante controllare la pressione quando il pneumatico è freddo, vale a dire dopo un massimo di 10 chilometri di percorso.

Le automobili Moderne sono dotate di un sistema di controllo della pressione dei pneumatici (RDKS). Evita ai conducenti di controllare la pressione atmosferica perché le deviazioni sono comunicate elettronicamente dal sistema di bordo. Per tutte le autovetture nuove immatricolate a partire da novembre 2014, il sistema RDKS è obbligatorio. La pressione Dell’aria è misurata attraverso un sensore in ciascuna ruota. Tuttavia, ciò comporta anche costi aggiuntivi per il conducente, in quanto, da un lato, i sensori costano circa 50 Euro L’una e, dall’altro, i riparatori sono in grado di pagare l’aumento dei costi di sostituzione degli pneumatici. In primo luogo, però, il sistema RDKS dovrebbe garantire una maggiore sicurezza agli automobilisti.

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here