Pneumatici Runflat

Forse sei stato in questa situazione: bloccato sul lato di una strada, uno pneumatico forato che ha bisogno di essere sostituito per quello di riserva nel bagagliaio. Hai un paio di opzioni, decidi tu stesso di cambiare la gomma o chiedi assistenza stradale. Entrambe le opzioni possono richiedere un po ‘di tempo per riportarti sulla strada, soprattutto se non hai mai cambiato una gomma prima. E anche se lo hai, a volte può prendere un po ‘di grasso gomito serio.

È un dilemma come questi che ha più costruttori di automobili che offrono pneumatici piatti su nuove auto. I run flats possono correre per almeno 50 miglia in più a seguito di una foratura, dandoti la possibilità di tornare a casa in sicurezza o di uscire da un’autostrada e trovare un’officina.

Pneumatici Runflat

Anche se il cambio di un pneumatico è un’importante abilità, l’idea di usare pneumatici piatti sembra molto utile. L’ulteriore vantaggio di perdere il peso di una ruota di scorta e di attrezzi potrebbe aiutare anche con l’efficienza del carburante.

Esistono due tipi principali di pneumatici a corsa piatta:

autosufficienti e ausiliari supportati. I pneumatici autosufficienti hanno una gomma più rigida e resistente, che può trasportare temporaneamente il peso del veicolo sotto la pressione dei pneumatici inferiore. Se ottieni pneumatici autoportanti (vedi a destra) avrai bisogno di un sistema di monitoraggio della pressione dei pneumatici (che ora è il governo che richiede equipaggiamenti standard sulle nuove auto), perché un conducente potrebbe non notare che il loro pneumatico ha perso pressione senza di esso. I pneumatici ausiliari supportati non hanno gomma più dura e più dura, ma sono fissati su un cerchio speciale che ha un anello di supporto in acciaio fissato alla ruota e in grado di sostenere il peso del veicolo.

Anche se i pneumatici di serie sono stati utilizzati nei veicoli di produzione dal 1994, l’adozione come sostituzione tradizionale per i pneumatici convenzionali è stata lenta per molte ragioni. Sheri Hermann, coordinatore della comunicazione da Continental Tyre, ci dice che “i pneumatici piatti offrono convenienza per un consumatore, ma i pneumatici convenzionali sono in genere meno costosi e hanno caratteristiche di guida migliori”.

Un’altra lamentela è per quanto riguarda il prezzo. In media, gli pneumatici piatti sono circa un terzo più costosi rispetto ai pneumatici normali.

Questa non è l’unica lamentela però.

Mentre il peso ridotto di portare in giro un pezzo di ricambio potrebbe sembrare un vantaggio, i pneumatici piatti hanno un impatto anche sul risparmio di carburante. Grazie ai pneumatici più pesanti e più spessi possono ridurre il consumo di carburante dell’1-2%. Inoltre, a causa del design più rigido e più pesante, la corsa piatta non si comporta esattamente come il suo prezzo indicherebbe. Possono spesso essere duri sulla strada e non forniscono molta aderenza alle basse temperature.

Infine, quando si ottiene una foratura o si perde la pressione dei pneumatici, non è altrettanto facile farli riparare. Mentre alcuni pneumatici run flat possono essere riparati, hanno bisogno di passare un po ‘di tempo fuori dal cerchio, e devono essere ispezionati per assicurarsi che possano essere riparati. Se non possono, è il momento di comprare nuove gomme. Viceversa, la maggior parte delle forature su un pneumatico convenzionale può essere riparata con un semplice kit di riparazione che costa solo pochi dollari.

Questa non è l'unica lamentela però.

Nonostante questi ostacoli e preoccupazioni, gli pneumatici piatti vengono sempre più utilizzati come standard per le nuove auto e le ragioni sono semplici: sicurezza e tranquillità. Non solo i run-flat alleggeriscono le preoccupazioni, ma rendono un veicolo più facile da controllare in caso di fuoriuscita di pneumatici.

Monty Roberts, della comunicazione sui prodotti e sulla tecnologia di BMW, ci dice che i pneumatici a corsa piatta sono standard nella maggior parte dei modelli BMW ad eccezione di alcuni modelli BMW M. Ha detto in particolare che gli pneumatici piatti hanno diversi vantaggi e che “supportano la strategia EfficientDynamics di BMW eliminando il peso extra del pneumatico di scorta, del cruscotto e degli attrezzi nel veicolo per un migliore bilanciamento, maneggevolezza dinamica ed efficienza del carburante”.

Alla domanda sulle critiche alle gomme piane da corsa, Roberts ha dichiarato che “i pneumatici piatti con il loro design hanno pareti laterali più rigide rispetto ai pneumatici convenzionali, tuttavia, tutti gli attuali modelli BMW che utilizzano pneumatici piatti hanno sospensioni significativamente sviluppate per l’uso con questa tecnologia”. Ha aggiunto “Queste sospensioni sono state sviluppate e messe a punto per il miglior comfort di guida possibile. I vantaggi in termini di sicurezza derivanti dai pneumatici piatti sono così significativi da superare qualsiasi possibile compromesso. ”

Quando è stato chiesto ai proprietari se potevano o dovevano scambiare i loro appartamenti di corsa o quando era necessario un pneumatico sostitutivo o perché cercavano prestazioni aggiuntive, Roberts era inequivocabile. “Non raccomandiamo di sostituire pneumatici run flat con pneumatici convenzionali”, ha detto, “che si discosta dal design originale, dalla sicurezza e dalla tecnologia di calibrazione delle sospensioni per cui sono stati originariamente progettati i run flats”.

Anche con la gomma più dura, le gomme piatte si co

nsumano più velocemente rispetto alle gomme normali. Molti proprietari della Rete Forum di AutoGuide si sono lamentati del fatto che stavano sostituendo i pneumatici a corsa piatta OEM entro 20.000 miglia. Ciò ha provocato una causa, che è stata risolta da BMW e Bridgestone. I membri della transazione riceveranno un rimborso completo per l’acquisto di pneumatici sostitutivi se fossero necessari prima di 10.000 miglia. Se la sostituzione si verifica tra 10.000 miglia fino a 30.000 miglia, il rimborso sarà pari al 50% o meno. Se gli acquirenti stanno sperimentando un consumo di circa 20.000 miglia, questo è meno della metà della vita di un normale pneumatico.

I clienti però non hanno risposto bene a questi tipi di pneumatici.

La Honda ha smesso di offrire le gomme sui suoi veicoli dopo aver risolto una causa legale collettiva l’anno scorso. I proprietari di Acura’s  RL e Honda Odysseys hanno rivendicato la vita del pneumatico irragionevole e costi di sostituzione inaspettatamente elevati.

I clienti però non hanno risposto bene a questi tipi di pneumatici.

Eseguire pneumatici piatti potrebbe avere i loro vantaggi, ma sembra ancora che i loro numerosi compromessi stiano fermando le attrezzature. I veicoli BMW e MINI sono equipaggiati di serie e i proprietari (soprattutto gli appassionati) non sono contenti di loro. Vanessa Terrier, del team di comunicazione di Bridgestone, ha affermato che “ad oggi, il mercato dei pneumatici flat flat è guidato principalmente dalle case automobilistiche e dalle attrezzature originali.”

Se hai paura o ti senti a disagio con l’idea di sostituire un pneumatico forato con un pezzo di ricambio, le gomme a terra piatte sono fatte apposta per te, ma fai attenzione ai costi aggiuntivi di proprietà. E se sei convinto che gli svantaggi superano i benefici, sii stancato delle macchine che vengono equipaggiate con loro dalla fabbrica, poiché una gomma sostitutiva piatta che non è mai stata progettata per l’auto potrebbe comportare svantaggi unici.

 

SHARE
Previous articlePneumatici Per Ruote
Next articlePneumatici Yokohama

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here